I Profili di Interoperabilità

GovWay si differenzia dagli API Gateway tradizionali per essere progettato in conformità con i principali profili di interoperabilità in uso nella Pubblica Amministrazione italiana ed europea. Per tale motivo, le modalità di configurazione del prodotto si differenziano in funzione dello specifico profilo a cui le API debbano conformarsi. I profili di interoperabilità supportati dalla distribuzione standard del prodotto sono i seguenti:

  • API Gateway: è il profilo di interoperabilità di base che consente di supportare qualunque generica API basata su scambio di messaggi SOAP e REST.

  • ModI: è il profilo che consente di supportare gli scenari di comunicazione basati sul Modello di Interoperabilità rilasciato da AGID, che fornisce i requisiti per l’integrazione tra il sistema informativo complessivo della Pubblica Amministrazione, Cittadini e Imprese.

  • eDelivery: è il profilo standard adottato a livello europeo nell’ambito del progetto CEF, e basato sul protocollo AS4.

  • SPCoop: il profilo SPCoop è il profilo basato sull’uso della busta eGov e sulla Porta di Dominio, recentemente deprecato da AGID, ma ancora in uso per la quasi totalità dei servizi centrali erogati dalla Pubblica Amministrazione italiana.

  • Fatturazione Elettronica: questo profilo supporta le modalità di scambio delle fatture elettroniche, nel formato FatturaPA, veicolate tramite il Sistema di Interscambio.

In fase di installazione possono essere scelti i profili di proprio interesse (per default viene proposto il solo profilo di API Gateway).

Durante l’utilizzo della Console di Gestione è preferibile selezionare il profilo di interoperabilità adeguato in base al tipo di configurazioni sui quali si lavora. La selezione del profilo di interoperabilità, tramite il menu presente in testata (Fig. 1), comporta la visualizzazione dei soli elementi dell’interfaccia, e relativi dati, attinenti con tale profilo.

../../_images/profiloInteroperabilita.png

Fig. 1 Selezione del profilo di interoperabilità

Esiste la possibilità (non consigliata) di operare sulla console selezionando il profilo Tutti. In tal caso non saranno applicati filtri sui contenuti e le maschere di visualizzazione e di configurazione potranno apparire più complesse di quanto avviene selezionando lo specifico profilo su cui si sta lavorando.

Nota

Ulteriori profili sono programmabili in GovWay ed alcuni di questi sono in uso in importanti progetti della pubblica amministrazione, come la Porta di Comunicazione del Sistema di Interscambio del Mercato dell’Energia.